Torino contemporanea

Durata: 2 ore. Modalità: tour a piedi.

L’itinerario presenta i progetti di importanti artisti contemporanei che negli ultimi anni hanno trasformato il volto di Torino attraverso la rifunzionalizzazione di vecchie fabbriche dismesse e la costruzione di nuovi edifici avveniristici. I luoghi oggetto della visita sono: il grattacielo Intesa Sanpaolo, la stazione Porta Susa e lo stabilimento Fiat Lingotto, trasformato da Renzo Piano in moderno centro polifunzionale, che raggiungeremo con la metropolitana, inaugurata in occasione delle Olimpiadi Invernali del 2006, per osservare anche le divertenti vetrofanie di Ugo Nespolo che ne decorano le stazioni sotterranee.

* ABBINAMENTI SUGGERITI
È possibile abbinare al percorso la visita guidata in uno dei seguenti siti:

 Pinacoteca Agnelli
 Galleria d’Arte Moderna
 Museo d’Arte Urbana in Borgo Campidoglio
(con autobus privato)
 
Museo di Arte Contemporanea al Castello di Rivoli (con autobus privato)