Giorgio de Chirico. Ritorno al futuro

DOMENICA 30 GIUGNO ORE 10.30

Attraverso un centinaio di opere provenienti da importanti musei, enti, fondazioni e collezioni private, la mostra indaga l’attività del periodo neometafisico di Giorgio de Chirico (1968-1978) quando, già ottantenne, tornò a rielaborare i temi classici della sua pittura con una vivacissima vena creativa e giunse a nuove soluzioni sperimentali che ebbero una grande influenza sulle giovani generazioni di artisti, arrivando a dialogare con la pop art e con l’arte internazionale. La Neometafisica di de Chirico ha influenzato generi differenti, non solo nel campo delle arti visive, ma anche della letteratura, del cinema, delle nuove tecnologie digitali, fino ai videogiochi e ai videoclip. In mostra opere di Andy Warhol, Ugo Nespolo, Mimmo Rotella, Mario Schifano, Henry Moore, Fabrizio Clerici, Renato Guttuso, Giulio Paolini e Michelangelo Pistoletto.

Costo per persona: € 7,00 (visita guidata) + € 11,00 biglietto d’ingresso/ € 3,00 per i possessori dell’Abbonamento Musei (comprensivo di diritti di prenotazione e auricolari obbligatori).

Appuntamento 30 minuti prima davanti all’ingresso della GAM.

Prenotazione obbligatoria entro mercoledì 19 giugno.